GenitorialitÓ e Disturbi del Comportamento Alimentare


19, 99  + IVA
€ 16, 34  + IVA

AGGIUNGI
La correlazione fra genitorialità e disturbi dell'alimentazione è oggetto di attenzione crescente da parte dei professionisti che si occupano di un campo o dell'altro.
I genitori giocano un ruolo fondamentale nel percorso di sviluppo armonioso dei figli. Le abitudini alimentari di un bambino, il suo approccio all’attività fisica e la soddisfazione rispetto al proprio corpo, sono profondamente influenzati dagli stili parentali
A volte un disturbo dell'alimentazione diventa un ostacolo all'esercizio della genitorialità 
La centralità del sintomo è in grado di esacerbare alcuni aspetti disfunzionali e parallelamente ridurre i comportamenti adattivi del sistema, contribuendo a consolidare fattori che favoriscono il mantenimento della malattia, nonché la sua trasmissibilità intergenerazionale.
 “Genitorialità e Disturbi del Comportamento Alimentare” riporta in un’ottica multidisciplinare alcuni casi clinici attinti direttamente dalla pratica clinica degli autori, assieme a riflessioni teoriche su: excursus e linee guida nei DCA; attaccamento e buona genitorialità; PMA; valutazione e possibili interventi con la famiglia; caratteristiche e limiti del paziente DCA nell’essere genitore; rapporti con il figlio durante la gravidanza, nei primi anni di vita e nel suo svilupparsi come persona autonoma.